Car Alternatore Problemi

Le auto moderne, camion e caravan sono ben attrezzate con tutti i comfort che si possa immaginare. Tutti questi apparecchi e il motore, richiede carichi di energia elettrica per funzionare. Da dove viene tutto questo potere? Questo requisito è soddisfatto da un gadget molto semplice, noto come ‘alternatore’. E ‘l’abbreviazione di’ generatore di corrente alternata ‘. L’efficacia di questi dispositivi è di circa 50 – 60%. Attraverso l’uso del alternatore, che è una dinamo, la macchina genera propria potenza elettrica e lo memorizza in una batteria ricaricabile macchina. Ergo, è assolutamente essenziale che si mantenere un controllo sul funzionamento del alternatore o si può essere lasciato a bocca asciutta, con il potere di guidare la vostra auto! Nelle righe seguenti, vi fornirà una breve spiegazione di come funzionano alternatori, prima di fornire voi con una guida alla risoluzione di ripararli.



Come funziona l’alternatore auto?

L’alternatore genera energia elettrica sfruttando una legge fondamentale dell’elettromagnetismo che è – ‘Modifica campo magnetico crea un campo elettrico’. Ci sono due parti importanti del alternatore – statore e il rotore. Il rotore è essenzialmente un insieme di tre coppie di elettromagneti con poli opposti di fronte all’altro, posto su un disco cilindrico. Sono 120 gradi fuori fase l’una dall’altra. Statore è la parte fissa posta al centro del disco rotore.

Il rotore è collegato all’albero motore, da una cinghia. Così, una parte importante di questo gruppo è la cinghia, che trasferisce la coppia del motore al rotore. Quando il motore è in funzione, la rotazione dell’albero motore fa girare il rotore. Il rotore girevole crea un campo magnetico variabile. Questo campo induce una corrente trifase nello statore centrale. Una corrente è generata 120 gradi fuori fase, da ciascuna delle coppie di magneti. Ci sono terminali di uscita collegati allo statore con avvolgimenti separati per ogni fase.

Tuttavia, questa corrente di uscita è AC (corrente alternata), ma gli accessori per auto richiedono DC (Direct Current) per il funzionamento. Pertanto, la conversione da AC a DC si ottiene collegando la corrente di uscita dallo statore a un doppio sistema di diodi ponte raddrizzatore, che fa in modo efficace il lavoro. Così, un alternatore con tali tre serie di magneti genera una triplice corrente che è 120 gradi fuori fase. La tensione di uscita dell’alternatore totale è di circa 14 V in genere.

L’uscita CC dal raddrizzatore viene alimentato alla batteria che si carica ed efficace ‘salvate’ l’elettricità generata. Per operare gli elettromagneti in dell’alternatore, una tensione deve essere fornita dalla batteria all’inizio che è chiamata tensione ‘eccitatore’. Il gruppo alternatore tutto è supportato da cuscinetti per la rotazione regolare. Così, l’energia chimica della benzina nel serbatoio viene convertita in energia elettrica, da un alternatore. Dopo questa breve panoramica del funzionamento di un alternatore, cerchiamo di entrare in modalità di risoluzione dei problemi.

Risoluzione dei problemi di auto Alternatore

Qualsiasi apparecchiatura elettromeccanica è destinata a ripartizione ad un certo punto, se non adeguatamente mantenuto, a causa delle forze di attrito costante. Alternatore della vettura non fa eccezione a questo. Mantenere una scheda sulle prestazioni del vostro alternatore auto e il suo mantenimento è un lavoro semplice. Ecco una guida essenziale per la risoluzione dei problemi in modo efficace problemi di alternatore. Se i fari della vostra auto va dim spesso si verificano problemi elettrici e accessori, ma è naturale sospettare problemi alternatore. Ecco come si può fare per la diagnosi e la risoluzione dei problemi.

Controllare la luce ‘ALT’
In primo luogo, osservare il pannello anteriore della vostra auto e vedere se una luce contrassegnato come ‘ALT’ rimane acceso sul cruscotto. Se questo LED è acceso, è una indicazione diretta che la tensione di uscita è diminuito sostanzialmente. E ‘imperativo che si prova l’alternatore immediatamente.

Test del alternatore
L’alternatore ha tre fasi operative, con ciascuno che fornisce una certa tensione di uscita. Quindi anche se uno stadio o due stadi esito negativo, non si può notare, come una certa quantità di tensione di uscita si sta ancora caricando la batteria. Inoltre, se non si sta mettendo un sacco di carico della batteria, e tutte e tre le fasi non sono riusciti, ancora la macchina può operare sulla riserva di carica della batteria. Questo rende difficile diagnosticare se fonte del problema è l’alternatore.

Il modo per controllare questo problema e prendere cura di essa è molto semplice. Impostare il motore al minimo modalità e verificare la tensione tra i terminali di uscita dell’alternatore utilizzando un multimetro digitale impostata sulla modalità di tensione. Se è sceso al di sotto del massimo di 14 V, allora ci può essere un errore di fase. Nel caso in cui è davvero massimo a 14 V, controllare se rimane stabile dopo l’applicazione di un carico maggiore, come l’aria condizionata. Se non è rimasto stabile, si può essere certi che l’alternatore è in panne. Verificare la tensione della batteria di uscita troppo, come a volte si tratta di una batteria scarica che è il colpevole.

Controllare il funzionamento di elettromagneti
Controllare se gli elettromagneti sono operativi da vedere se oggetti metallici attratti verso l’alternatore. Poi verificare la presenza di insoliti boato dall’alternatore. Si può indicare che i cuscinetti si consumano. In questo caso, potrebbe essere necessario sostituire presto. Controllare la cinghia del rotore in quanto potrebbe scivolare o rompersi. Di ricambio sono facilmente disponibili presso il negozio di accessori auto quartiere.

Osservare la cinghia dell’alternatore
Una cinghia alternatore usurato o allentato può essere la ragione per l’uscita in bassa tensione dell’alternatore. Aprire il cofano e osservare condizione la cinghia, insieme con la sua tensione. Se è usurato, farlo sostituire. Nel caso in cui ha perso la tensione, ottenere la vostra auto il più vicino centro di riparazione auto per ottenere la tensione della cinghia regolati con precisione.

Verifica di collegamenti allentati
Un motivo molto comune per i problemi nel funzionamento della maggior parte dei dispositivi elettrici è ‘Cablaggio allentato’. Verificare la presenza di collegamenti allentati che potrebbero ostacolare il funzionamento dell’alternatore. Fissaggio loro potrebbe ripristinare la funzionalità alla normalità.

Ultimo ma non meno importante, avere un meccanico provata e di fiducia al vostro fianco per la consulenza di esperti nel caso in cui i sintomi del problema va oltre la vostra comprensione. Cercate sempre di capire la soluzione di un problema di macchina, se essa affiora, anche se il meccanico si risolve per voi. Fidati di me aiuta sempre e ti viene in aiuto, quando si è da soli.

Che cosa sono. Shn file
Brake Fluid Flush
Qual è la differenza tra un iPod e un lettore MP3?
Come sostituire un alternatore
Muscle Cars economici
I sintomi di un sensore di posizione farfalla Bad
Forgiato Wheels vs. Cerchi in lega di
Auto costruttori
Quando sostituire Shock
Lista di controllo per la sicurezza dei veicoli
Car Wax Remover